Non c’è nulla sulla terra paragonabile al Delta dell’Okavango, un’anomalia geografica straordinaria che crea un habitat e uno scenario unico al mondo dichiarato dagli esperti dell’Unesco “Patrimonio dell’umanità”

Qui, in Botswana, il fiume Okavango sfocia nel deserto del Kalahari uno dei deserti più antichi del mondo creando uno splendido labirinto di corsi d’acqua e lagune. Considerato uno dei santuari naturali della terra garantisce l’avvistamento degli animali.