Cividin è:

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)


CHI E’ IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

 

Il “titolare” del trattamento è: Cividin Viaggi Srl - via Imbriani, 11 - 34122 Trieste- 

p.i./c.f. 01068310323

I dati di contatto sono i seguenti: Telefono 040/3789111 - FAX 040/3789390

Posta Elettronica: info@cividinviaggi.it

 


QUALE TIPOLOGIA E NATURA DEI DATI VENGONO TRATTATI

 

Nell’ambito dell’attività di Cividin Viaggi verranno raccolti dati di differente natura.

Nello specifico, i dati raccolti sono i seguenti:

-  dati di carattere personale: ovvero dati che consentono una identificazione dell’Interessato, anche indiretta, quali ad esempio nome, cognome, indirizzo, email, numero di telefono, codice fiscale, estremi e/o copie fotostatiche del documento di riconoscimento e/o del passaporto, dati relativi alle modalità di pagamento, etc.

dati di carattere personale cd. “particolari” (definiti dalla precedente normativa come “sensibili”), ovvero dati che possono essere idonei a rivelare l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

 


FINALITA' E BASI GIURIDICHE DI LICEITA’ DEL TRATTAMENTO

 

I dati raccolti saranno utilizzati da Cividin Viaggi per le seguenti finalità:

  1. redazione del preventivo o esecuzione di misure precontrattuali, nonché stipula del contratto di acquisto del pacchetto turistico e dei servizi ad esso connessi o di singoli servizi turistici;
  2. esecuzione del contratto e gestione, contabile, fiscale, assicurativa del medesimo;
  3. adempimento di obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria, internazionale o da un ordine di una Autorità (es. per il rilascio di visti e permessi); 
  4. salvaguardia di interessi vitali dell’Interessato (es. nella gestione dei contatti con compagnie assicurative per infortuni od assistenza medica) ;
  5. invio di newsletter, materiale pubblicitario, comunicazioni commerciali e marketing diretto;
  6. pubblicazione a scopo promozionale di immagini e diari degli itinerari di viaggio;

I dati di natura comune potranno essere trattati anche senza specifico consenso e ciò per soddisfare le finalità di cui alle lettere, a), b), c), d).

Vi è libertà di fornire o meno i dati, ma in mancanza dei dati non sarà possibile concludere o dare esecuzione al servizio o alle specifiche richieste.

 

E’ invece necessario il consenso per il trattamento dei dati particolari (sensibili) e per i dati trattati per la finalità di cui alle lettere e), f).

ll mancato consenso al trattamento dei dati per tale finalità comporterà come conseguenza l’ impossibilità di fornire il servizio correlato.

 


MODALITA' e PERIODO DI CONSERVAZIONE

 

Il trattamento dei dati verrà svolto mediante impiego di strumenti telematici, cartacei, elettronici o automatizzati ed effettuato dai soggetti autorizzati e istruiti nei limiti dell’incarico loro conferito, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

I dati, in particolare, saranno conservati per il periodo di durata del contratto e, successivamente, per il tempo necessario per adempiere a obblighi fiscali, o per altre finalità previste da norme di legge o regolamento.

 


COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

 

I dati personali potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

- fornitori esterni che offrono supporto per l’erogazione dei servizi connessi all’esecuzione del contratto di fornitura di servizi turistici, compagnie assicurative per perdita bagagli, annullamento viaggio, infortuni od assistenza medica;

- a società di elaborazione dati e servizi informatici, professionisti, società o studi di consulenza, per l’esecuzione del contratto;

- a strutture alberghiere/ricettive e di ristorazione, agenzie turistiche locali dei paesi compresi nell’itinerario di viaggio, guide o accompagnatori turistici, musei/mostre/fiere pubbliche e/o private, fornitori di servizi di trasporto pubblico o privato, fornitori di servizi di noleggio veicoli/motoveicoli/natanti e/o aerei da turismo per lo svolgimento del viaggio;

- enti od amministrazioni pubbliche per gli obblighi di legge;

- ambasciate ed autorità consolari nonché uffici doganali e di polizia, anche in relazione all’ottenimento dei visti e/o permessi/autorizzazioni necessari al transito e/o alla permanenza dell’Interessato nel paese oggetto dell’itinerario di viaggio del pacchetto turistico o dei singoli servizi turistici acquistati.

Tali soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi, o saranno designati da Cividin Viaggi come Responsabili del trattamento con apposito contratto o atto giuridico.

Potranno poi accedere ai dati i soggetti ai quali sia accordata questa facoltà da disposizioni di legge o regolamenti (es. autorità di pubblica sicurezza).

I dati personali non saranno soggetti a diffusione ad esclusione della pubblicazione a scopo promozionale di immagini e diari degli itinerari di viaggio (previo consenso dell’Interessato).

 


ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO - PROFILAZIONE

Cividin Viaggi non adotta nel trattamento dei dati alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

 


TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI VERSO PAESI TERZI

In caso di viaggi all’estero ed in conformità a quanto previsto dall’art. 49, paragrafo 1, lett. b), c) ed f), potrà essere indispensabile per Cividin Viaggi o per gli incaricati del trattamento trasferire e/o comunicare, anche verso Paesi extra UE, i dati personali strettamente necessari per legge, nonché per l’assolvimento degli obblighi, oneri ed adempimenti previsti per contratto e/o e da essi derivanti (anche al fine di salvaguardare interessi vitali dell’Interessato nel caso in cui si rendesse necessario durante il viaggio, l’intervento di compagnie assicurative per infortuni od assistenza medica).

In relazione al Paese di destinazione e/o transito oggetto dell’itinerario del pacchetto turistico o dei singoli servizi turistici, il trasferimento e/o la comunicazione potranno avvenire anche verso Paesi terzi carenti di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione ex art. 45, paragrafo 3 del GDPR 2016/679 e/o in assenza delle adeguate garanzie di cui all’art. 46 del GDPR 2016/679, esponendo i dati raccolti a possibili rischi in termini di riservatezza.

In ossequio al disposto dell’art. 49, paragrafo 2 del GDPR 2016/679, il trasferimento e/o la comunicazione di cui sopra riguarderanno soltanto un numero limitato di interessati, avverranno solo occasionalmente e non interesseranno la totalità o intere categorie di dati personali trattati dal Titolare.

Ai sensi dell’art. 49, paragrafo 1, del GDPR 2016/679, il trasferimento e/o la comunicazione dei dati verso Paesi terzi carenti di una decisione di adeguatezza e/o in assenza delle predette adeguate garanzie potrà essere operato dal Titolare, anche senza il consenso dell’Interessato, se:

- il trasferimento è necessario per eseguire un contratto concluso tra Interessato e titolare o per misure precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato;

- il trasferimento è necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto stipulato nell’interesse dell’Interessato dal titolare ed un’altra persona fisica o giuridica;

- il trasferimento è necessario per ragioni di interesse pubblico;

- il trasferimento è necessario per accertare, esercitare o difendere una pretesa giuridica;

- il trasferimento è necessario per tutelare gli interessi vitali dell’Interessato o di altre persone, quando l’Interessato sia fisicamente o legalmente incapace di esprimere il consenso.

Per conoscere la lista dei paesi per i quali è stata rilasciata un’autorizzazione o una decisione di adeguatezza della Commissione e per il trasferimento soggetto a garanzie adeguate, è possibile visitare il sito internet www.garanteprivacy.it.

 


DIRITTI DELL'INTERESSATO

 

Tra i diritti riconosciuti all’Interessato rientrano quelli di:

  • chiedere l'accesso ai dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere - nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati - i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali, compresa la profilazione,  al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul  consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;

 

Le richieste vanno rivolte a Cividin Viaggi al seguente indirizzo di posta elettronica: info@cividinviaggi.it 

E’ sempre possibile proporre reclamo all’Autorità di Controllo del luogo in cui abitualmente si risiede, lavora o dove si è verificata la presunta violazione nel trattamento dei dati. In Italia è possibile proporre reclamo presso l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati.

Hotel e Trasferimenti


Booking.com

Servizio navetta a basso costo

Share